CORREZIONE: errore 10016 distribuito di Windows 10

  • Windows 10 è un sistema operativo per computer affidabile utilizzato da centinaia di milioni di utenti ogni giorno.
  • Ma anche Windows 10 a volte potrebbe comportarsi male. È giusto dire che ogni utente di Windows 10 ha riscontrato almeno una volta il famigerato errore Distributedcom 10016 o DCOM ID evento 10016.
  • Questo errore indica che un programma sta tentando di accedere al server DCOM senza disporre delle autorizzazioni necessarie per farlo. In questa guida, ti mostreremo come risolvere definitivamente questo fastidioso errore.
  • Questa guida fa parte della nostra serie di errori di Windows 10 in cui ti offriamo le migliori guide per correggere gli errori comuni del PC.
come correggere l'errore dcom

Potresti aver riscontrato il famigerato errore 10016 Distributedcom o ID evento DCOM 10016 sul tuo sistema operativo Windows 10. È un errore noto ed esiste dall'era di Windows 8.

Sfortunatamente, l'errore non sembra risolversi anche dopo un aggiornamento. Si verifica a causa della mancanza di autorizzazioni utente quando un'applicazione tenta di avviare il server DCOM.

Sebbene non sia noto che l'errore causi gravi danni al sistema operativo, potrebbe essere fastidioso affrontarlo tutto il tempo. Viene consegnato all'utente sotto forma di errore di sistema, insieme a un messaggio con APPID e CLSID. È solo perché entrambi sono unici per ogni app e sono necessari per consentire autorizzazioni specifiche dell'applicazione.

Dai un'occhiata a queste 2 soluzioni che possono aiutarti a rimuovere Windows 10 distribuitocom 10016.

Come posso correggere l'ID evento DCOM 10016?

1. Elimina le chiavi di registro

Si consiglia di salvare una copia dei valori del registro prima di provare ad apportare modifiche. La soluzione funzionerà solo se hai effettuato l'accesso come amministratore o hai abilitato l'amministratore. 

  1. Vai alla casella di ricerca e digita Regedit. 
  2. Verrà visualizzato un elenco di risultati di ricerca e puoi fare clic su Regedit per aprirlo.
  3. Spostare il mouse verso la sezione HKEY _LOCAL_MACHINE SOFTWARE MicrosoftOle ed eliminare le seguenti chiavi: DefaultAccessPermission, DefaultLaunch, PermissionMachineAccessRestriction e MachineLaunchRestriction.
  4. Infine, puoi salvare le modifiche riavviando il PC.

Le autorizzazioni predefinite verranno scritte per il sistema se elimini le quattro chiavi sopra menzionate dal tuo registro. Di conseguenza, le app che richiedono l'accesso al server DCOM alla fine avranno accesso come risultato. 

2. Abilita autorizzazioni sufficienti

  1. Premi  Windows +   R, verrà aperta una finestra di dialogo Esegui sul tuo sistema
  2. Successivamente, è necessario digitare Regedit  nella finestra di dialogo Esegui e fare clic sul pulsante OK .
  3. Sarai in grado di vedere l' Editor del Registro di sistema sul tuo sistema in pochi secondi.
  4. Passa alla  cartella HKEY _CLASSES_ROOTCLSID , espanderla e individuare la cartella CLSID che ha lo stesso CLSID che hai ricevuto nell'errore. Fare clic con il tasto destro e selezionare quella cartella. CLISD regedit windows 10
  5.   Sarai in grado di vedere il  proprietario nella parte superiore della finestra. È necessario modificare il proprietario nel gruppo Administrators.
  6. Ora devi selezionare  Sostituisci tutte le voci di autorizzazione degli oggetti secondari disponibili nella parte inferiore della finestra del proprietario.
  7. Vedrai un avviso di sicurezza di Windows, ora fai clic rispettivamente sui pulsanti OK e .
  8. Fare clic sul  Add tasto , digitare  tutti nel campo a disposizione e cliccare  il  OK  pulsante nella precedente  finestra di permessi .
  9. Vedrai un elenco di utenti nella parte superiore della  finestra delle autorizzazioni principali. Ora seleziona Tutti nell'elenco degli utenti e seleziona Consenti per dare il  controllo completo all'utente in basso.
  10. Fare clic su OK per ottenere il  pieno controllo e  salvare le modifiche.
  11. Successivamente, è necessario espandere le seguenti cartelle in  HKEY_LOCAL_MACHINE Software ClassesAppID.appid regedit
  12. Seleziona la cartella con l' APPID simile al messaggio di errore e fai clic con il pulsante destro del mouse.
  13. Ripeti i passaggi da 5 a 10 per consentire autorizzazioni sufficienti per la rispettiva app. 
  14. Sarà visibile una chiave di registro che avrà un nome simile a quello del servizio che ha causato l'errore.
  15. Apri  il Pannello di controllo dal menu Start e vai nell'angolo in alto a destra per abilitare la  visualizzazione delle icone
  16. Successivamente, è necessario accedere a  Strumenti di amministrazione >> Servizi componentiservizi componenti
  17. Vai a Computer >> Risorse del computer. i servizi dei componenti del mio computer
  18. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul problema che causa il servizio, fare clic su Proprietà e selezionare la scheda Protezione .
  19. Se hai seguito correttamente tutti i passaggi precedenti per impostare le autorizzazioni nel registro, puoi selezionare  Personalizza in  base a  autorizzazioni di avvio e attivazione , autorizzazioni di accesso e autorizzazioni di configurazione .
  20. Fare clic su Modifica in base alle autorizzazioni di avvio e attivazione. ( Fare clic su Rimuovi se si riceve il seguente avviso una o più voci di autorizzazioni allegate hanno un tipo non riconosciuto )
  21. Ora trova  Sistema sotto l'elenco degli utenti. Fare clic sul pulsante Aggiungi se non si è in grado di individuarlo, digitare  Sistema e premere il pulsante OK .
  22. Ora sarai in grado di selezionare  Sistema sotto l'elenco degli utenti nella finestra corrente. Cerca  Avvio locale e Attivazione locale e seleziona Consenti. 
  23. Fare clic su OK per salvare le modifiche e ripetere il passaggio 21 anche per le  autorizzazioni di accesso e le autorizzazioni di configurazione .

Infine, troverai altri valori ClSID e AppID . Ripetere i seguenti passaggi per tutti quei valori che sono stati elencati nei registri degli eventi. Le modifiche avranno effetto dopo aver riavviato il sistema alla fine.

Sebbene la seconda soluzione sembri essere lunga e frenetica, è consigliata solo a quegli utenti che non sono in grado di risolvere l'errore con il primo metodo.

La maggior parte degli utenti è riuscita a risolvere il problema tramite entrambi. Quindi sarai in grado di eliminare l'errore in pochissimo tempo se segui correttamente ogni passaggio.

Sentiti libero di condividere con noi se hai risolto rapidamente l'errore.

Domande frequenti: ulteriori informazioni sull'errore DCOM

  • Cos'è un server DCOM?

Un server DCOM o un server Distributed Component Object Model è un costrutto di programmazione sviluppato da Microsoft che consente agli oggetti programma client di richiedere servizi da oggetti programma server situati su altre macchine nella rete. I server DCOM consentono ai computer di eseguire programmi su altri computer come se i rispettivi programmi fossero installati su questi ultimi.

  • Che cos'è un errore DCOM?

Si verifica un errore DCOM quando un'applicazione o un servizio tenta di utilizzare DCOM ma non dispone delle autorizzazioni appropriate. Il più delle volte, gli errori DCOM non influenzeranno il tuo sistema, a parte l'ostruzione del visualizzatore eventi.

  • Posso disabilitare DCOM?
Per disabilitare il servizio DCOM , segui questi passaggi:
  1. Vai a Start > Strumenti di amministrazione > Servizi componenti .
  2. Espandi Computer , fai clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer e seleziona Proprietà .
  3. Nella scheda Proprietà predefinite , deseleziona la casella di controllo Abilita COM distribuito su questo computer .
  4. Fare clic su OK e chiudere la finestra Servizi componenti.
Nota del redattore:   questo post è stato originariamente pubblicato nel febbraio 2019 e da   allora è stato rinnovato e aggiornato nell'aprile 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.