Come risolvere i problemi VPN sul browser Opera [Guida completa]

  • Opera è uno dei browser più popolari al mondo in questi giorni e gli utenti lo apprezzano.
  • Questo non lo rende infallibile contro i problemi della VPN, quindi prova a svuotare la cache del browser.
  • Per una maggiore privacy e una maggiore velocità, non esitare a controllare le migliori VPN per laptop.
  • Se vuoi saperne di più su questo browser, sentiti libero di visitare anche il nostro Opera Web Browser Hub.
Come risolvere i problemi della VPN su Opera

Opera è uno dei pochi browser che include una VPN integrata. Pertanto, puoi connetterti alla rete VPN di Opera senza bisogno di alcun software client VPN aggiuntivo.

Tuttavia, la VPN di Opera non funziona sempre. Non sempre si connette per alcuni utenti e la casella a discesa Rete privata virtuale del browser afferma che la VPN è temporaneamente non disponibile.

Ecco come puoi riparare la VPN sul tuo browser.

Cosa posso fare se la VPN non funziona su Opera ?

  1. Attiva / disattiva VPN
  2. Prova un altro browser
  3. Disattiva il tuo software antivirus
  4. Cancella la cache di Opera
  5. Disattiva le estensioni di Opera
  6. Aggiungi Opera agli elenchi di eccezioni delle utilità antivirus
  7. Disattiva il firewall di Windows
  8. Passa a Opera in una posizione ottimale

Come posso risolvere i problemi della VPN su Opera?

1. Attiva / disattiva VPN

Alcuni utenti di Opera hanno dichiarato di aver attivato la VPN del browser disattivandola e quindi riaccendendola.

Puoi farlo facendo clic sul pulsante VPN mostrato nell'istantanea direttamente sotto. Quindi disattiva e riattiva la VPN.


Se vuoi smettere di preoccuparti della VPN, puoi sempre abbandonare la VPN di Opera e optare semplicemente per un servizio VPN di terze parti completo.

PIA

Consigliamo vivamente PIA, uno dei principali servizi di rete privata virtuale al mondo. Non ne hai sentito parlare? È ora di cambiare la situazione.

Non solo i tuoi dati di navigazione in Internet saranno protetti, ma sarai in grado di accedere a contenuti che altrimenti sarebbero inaccessibili dal tuo paese.

Una cosa importante da menzionare è che PIA, a differenza di altre VPN, non influisce sulla velocità o sulla larghezza di banda di Internet. Inoltre, la sua semplicità lo consiglia anche agli utenti alle prime armi.

Inoltre, l'interfaccia è molto semplice e un semplice abbonamento offrirà una crittografia avanzata per proteggerti sia dal tuo ISP che dalle reti Wi-Fi pubbliche.

Allora, cosa stai aspettando? Lasciati alle spalle qualsiasi problema di privacy e smetti di preoccuparti della tua impronta online. PIA  può aiutarti con tutto questo e molto altro ancora.

Accesso a Internet privato

Accesso a Internet privato

Quando la VPN di Opera non funziona, prova invece PIA. Attualmente è disponibile a un prezzo scontato! $ 2,69 / mese. Visita il sito web

2. Prova un altro browser

Come hanno riportato innumerevoli lettori, una delle soluzioni migliori e più veloci è iniziare a utilizzare un browser diverso. In questo modo ti assicuri di incontrare meno intoppi VPN.

Pertanto, potrebbe anche valere la pena dare un'occhiata più da vicino al browser UR. Bene, tieni presente fin dall'inizio che protegge la tua privacy con una suite di strumenti che ti danno il pieno controllo su chi ha accesso ai tuoi dati online.

Puoi letteralmente navigare in modo più sicuro grazie alla VPN inclusa che funziona perfettamente, ricevi avvisi per siti Web pericolosi, insieme a uno scanner antivirus integrato affidabile.

Browser UR

Browser UR

Cerchi un'alternativa? La VPN del browser di UR è la scelta migliore in termini di navigazione privata avanzata! Scaricalo gratuitamente Visita il sito web

3. Disattiva il tuo software antivirus

ottieni Bitdefender

La VPN è temporaneamente non disponibile. L'  errore è spesso causato da software antivirus di terze parti. Pertanto, gli utenti di Opera hanno risolto il problema disattivando le loro utilità antivirus.

È possibile disabilitare temporaneamente la maggior parte dei software antivirus facendo clic con il pulsante destro del mouse sulle icone della barra delle applicazioni e selezionando da lì un'opzione di disabilitazione o spegnimento.

Oppure potresti dover aprire le finestre del software per disattivare alcune utilità antivirus. Avanti, non esitate a cercare un'alternativa. Ad esempio, Bitdefender è un'ottima scelta da considerare.

Con traffico crittografato illimitato e la promessa del completo anonimato sul web, non interferisce mai con il tuo browser o la sua VPN.

⇒ Scarica Bitdefender ora

4. Svuota la cache di Opera

  1. La cancellazione delle cache può spesso risolvere numerosi problemi del browser. Per svuotare la cache di Opera, premi il tasto di scelta rapida Ctrl + Maiusc + Canc .
  2. È possibile selezionare tutte le caselle di controllo nella finestra Cancella dati di navigazione. Assicurati di selezionare la casella di controllo Immagini e file memorizzati nella cache .
  3. Seleziona l' opzione di inizio tempo nel menu a discesa.
  4. Premere il pulsante Cancella dati di navigazione .
  5. Quindi riavvia il browser Opera.

Puoi svuotare la cache di Opera come descritto sopra oppure puoi scegliere di non scendere a compromessi sin dall'inizio. Ciò significa utilizzare uno strumento di pulizia e ottimizzazione a tale riguardo.

CCleaner è una delle migliori raccomandazioni in questo senso. Libera spazio, rimuove le tracce online e può svuotare la cache del browser con la massima precisione.

CCleaner

CCleaner

Elimina rapidamente i problemi della VPN con l'aiuto di CCleaner. Vedrai che è un software indispensabile! Prova gratuita Visita il sito web

5. Disattiva le estensioni di Opera

  1. Le estensioni di Opera potrebbero minare la connessione VPN. Per assicurarti che non sia così, disattiva tutte le estensioni di Opera. Puoi disattivare le estensioni di Opera come segue.
  2. Premi il pulsante Menu in alto a sinistra nella finestra di Opera.
  3. Fare clic su Estensioni > Estensioni per aprire la scheda nell'istantanea di seguito.
  4. Quindi selezionare Abilitato a sinistra della scheda.
  5. Premere il pulsante Disabilita per tutte le schede elencate.

6. Aggiungi Opera agli elenchi di eccezioni delle utilità antivirus

Invece di disattivare il software antivirus prima di aprire Opera, aggiungi Opera VPN all'elenco delle eccezioni dell'utilità antivirus.

La maggior parte dei pacchetti antivirus include elenchi di eccezioni (o esclusioni) a cui è possibile aggiungere software e URL per escluderli dagli scudi antivirus.

Il modo in cui aggiungi Opera VPN agli elenchi di eccezioni delle utilità antivirus alternative varia, ma di solito puoi trovare le schede Esclusioni nelle loro pagine delle impostazioni.

Quindi dovrai aggiungere l'URL //www.operavpn.com all'elenco delle eccezioni.


La soluzione sopra non funziona per te? Ecco un'alternativa ancora migliore.


7. Disattivare Windows Firewall

  1. Premi il pulsante Cortana di Windows 10 per aprire la casella di ricerca dell'app.
  2. Immettere la parola chiave Windows Firewall nella casella di ricerca e selezionare per aprire Windows Defender Firewall.
  3. Fai clic su Attiva o disattiva Windows Defender per aprire le impostazioni del firewall di seguito.
  4. Seleziona entrambe le opzioni Disattiva Windows Defender Firewall e premi il pulsante OK .

Il firewall di Windows Defender potrebbe anche bloccare la connessione VPN di Opera. Pertanto, disattivare Windows Defender potrebbe essere un'altra soluzione per la VPN di Opera.

Segui le linee guida seguenti per disattivare il firewall di Windows Defender.

La soluzione non ha portato a termine il lavoro? Usa questa guida rapida per sbloccare la tua VPN in Windows Firewall.


8. Passa a Opera in una posizione ottimale

cambia il browser in posizione ottimale

La casella a discesa VPN di Opera include un'impostazione di posizione ottimale . Se non è selezionato, la VPN potrebbe non connettersi sempre.

Pertanto, controlla che l'opzione sia selezionata premendo il pulsante VPN a sinistra della barra degli URL di Opera.

Quindi selezionare Posizione ottica dal menu a discesa se non è già selezionato.

Una o più di queste risoluzioni probabilmente avvieranno la VPN di Opera. Nota che ci sono anche alcune estensioni VPN per Opera, come ZenMate VPN, che forniscono un'alternativa alla VPN integrata nel browser.

Per qualsiasi altra domanda o suggerimento, non esitare a raggiungere la sezione commenti qui sotto.

Nota del redattore : questo post è stato originariamente pubblicato nel luglio 2020 e da allora è stato rinnovato e aggiornato nell'ottobre 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.