Non riesci a installare Windows 10 sul tuo computer? Leggi la correzione completa

  • È frustrante se non puoi installare Windows 10 sul tuo computer, ma a volte è solo a causa di errori del driver. Prova a risolverli prima di iniziare l'installazione. Potrebbe fare un'enorme differenza.
  • Il problema potrebbe anche sorgere a causa di un processo di aggiornamento interrotto dal riavvio accidentale del PC o dal caricamento. Per risolvere questo problema, prova a eseguire nuovamente l'installazione e questa volta assicurati che il tuo PC sia collegato e rimanga acceso durante il processo.
  • Se hai problemi con l'installazione di Windows sul tuo computer, non sei il solo, ma puoi trovare tutte le soluzioni nella sezione degli errori del programma di installazione di Windows.
  • Ci sono molte soluzioni per tutti gli errori di Windows nei nostri errori di Windows 10.
come risolvere l'errore Nessun dispositivo di avvio disponibile su Windows 10

Se hai problemi a installare Windows 10, sarai sollevato di sapere che esistono soluzioni funzionanti per tirarti fuori dal solco.

Per capire perché non è possibile eseguire un'installazione di Windows 10, ecco un elenco degli errori comunemente riscontrati che ostacolano l'installazione:

  • Errori del driver come l'incompatibilità con l'aggiornamento a Windows 10
  • Un file necessario per Windows Update manca o è danneggiato
  • Processo di aggiornamento interrotto a causa del riavvio del PC o della disconnessione
  • Il tuo PC non è riuscito a connettersi ai server Windows Update
  • Spazio libero insufficiente nella partizione riservata per il sistema
  • Il tuo PC non ha gli aggiornamenti richiesti installati
  • Le app installate incompatibili bloccano l'installazione
  • Il tuo PC non soddisfa i requisiti minimi per installare Windows 10
  • Il tuo PC non dispone di spazio sufficiente per installare Windows 10

Ognuno di questi errori ha una soluzione, quindi non devi preoccuparti di aggiornare o arrivare a installare finalmente Windows 10.

  1. Correggi gli errori del driver
  2. Tieni acceso il PC e prova a eseguire di nuovo l'installazione
  3. Disattiva il software VPN e aumenta le dimensioni della partizione riservata per il sistema
  4. Verifica la presenza di aggiornamenti in sospeso
  5. Disinstalla le app incompatibili
  6. Controlla se il tuo computer soddisfa i requisiti minimi
  7. Libera spazio sul tuo disco rigido
  8. Esegui lo strumento DISM

Come posso risolvere il problema che Windows 10 non si installa sul mio computer?

1. Correggere gli errori del driver

A volte non è possibile installare Windows 10 a causa di errori del driver come l'incompatibilità con l'aggiornamento a Windows 10.

Questa soluzione aiuta a correggere gli errori del driver in modo da poter provare di nuovo l'installazione.

Come correggere gli errori del driver prima di eseguire un'installazione di Windows 10

  • Assicurati che il tuo computer abbia spazio sufficiente, almeno 16 GB, per aggiornare un sistema operativo a 32 bit o 20 GB per un sistema operativo a 64 bit
  • Esegui Windows Update per scaricare e installare gli aggiornamenti disponibili inclusi software, hardware e driver di terze parti.
  • Verificare la presenza di driver di terze parti e scaricare eventuali aggiornamenti disponibili. Puoi trovarli sul sito Web del produttore.
  • Scollegare l'hardware in eccesso come unità e dispositivi di archiviazione esterni, dock e qualsiasi altro hardware non necessario per il funzionamento di base del computer.
  • Verificare la presenza di errori di unità in Gestione dispositivi procedendo come segue:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start
  2. Seleziona Gestione dispositivi
  3. Cerca i dispositivi con un punto esclamativo giallo accantoGestione dispositivi Windows 10
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo
  5. Fare clic su Aggiorna software driver o Disinstalla per correggere l'errore
  • Rimuovi il software di sicurezza di terze parti e usa Windows Defender per proteggere il tuo computer
  • Riparare gli errori del disco rigido procedendo come segue:
  1. Fare clic su Start
  2. Digita CMD nella casella del campo di ricerca
  3. Fare clic sull'app Prompt dei comandi dai risultati della ricercacrash del gioco cmd
  4. Digita chkdsk / f C: nella finestra che si apre
  5. Premi Invio . Le riparazioni inizieranno automaticamente sul tuo disco rigido.
  6. Riavvia il computer una volta completato.

2. Tieni il PC acceso e prova a eseguire di nuovo l'installazione

Quando non è possibile installare Windows 10, potrebbe anche essere dovuto a un processo di aggiornamento interrotto dal riavvio accidentale del PC, oppure potresti anche essere disconnesso.

Per risolvere questo problema, prova a eseguire nuovamente l'installazione ma assicurati che il tuo PC sia collegato e rimanga acceso durante il processo.

3. Disattivare il software VPN e aumentare le dimensioni della partizione riservata per il sistema

L'esecuzione di un'installazione di Windows 10 può anche non riuscire quando il computer non è in grado di connettersi ai server di Windows Update.

La mancanza di spazio libero sufficiente nella partizione riservata del sistema causa anche difficoltà nell'installazione di Windows 10.

Se stai utilizzando una connessione VPN per connetterti a una rete di lavoro, disconnettiti dalla rete, quindi spegni il software VPN.

Per risolvere il problema dello spazio limitato, è possibile utilizzare un software di terze parti per aumentare le dimensioni della partizione riservata del sistema.

Prova a installare di nuovo Windows 10.

4. Verificare la presenza di aggiornamenti in sospeso

Utilizzare questa soluzione quando sul PC non sono installati gli aggiornamenti richiesti.

Per un computer sano, è necessario continuare ad aggiornare Windows con gli ultimi aggiornamenti di sistema e driver. Questo aiuta anche a risolvere eventuali problemi o difficoltà che potresti riscontrare.

Verifica che tutti gli aggiornamenti importanti del tuo computer siano installati prima di provare a installare nuovamente Windows 10.

Ecco come controllare e installare Windows Update (manualmente)

  1. Vai a Inizio
  2. Nel campo di ricerca, digita Aggiornamenti di Windows
  3. Fare clic su Impostazioni degli aggiornamenti di Windows dai risultati della ricercaControlla gli aggiornamenti
  4. Fare clic su Verifica aggiornamentiaggiornamento Windows
  5. Installa gli ultimi aggiornamenti di Windows

5. Disinstallare le app incompatibili

Questa soluzione funziona quando le app incompatibili installate bloccano l'installazione di Windows 10.

Verifica di aver disinstallato app incompatibili prima di provare a installare nuovamente Windows 10.

Per trovare app incompatibili, controlla Gestione dispositivi seguendo questi passaggi:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start
  2. Seleziona Gestione dispositivi
  3. Cerca i dispositivi con un punto esclamativo giallo accanto

Dopo aver identificato eventuali app incompatibili, disinstallale procedendo come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start
  2. Seleziona Pannello di controllo
  3. Seleziona Programmaprogrammi e caratteristiche
  4. Fare clic su Programmi e funzionalità
  5. Fare clic su Disinstalla un programma
  6. Seleziona l'app che desideri disinstallare
  7. Fare clic su Disinstalla

Verifica se riesci a installare Windows 10 dopo aver disinstallato le app incompatibili.

  • LEGGI ANCHE:  Come rimuovere gli avanzi di software

6. Verificare che il computer soddisfi i requisiti minimi

Usa questa soluzione quando il tuo PC non soddisfa i requisiti minimi per installare Windows 10.

Vai a questo collegamento per ottenere maggiori informazioni sui requisiti minimi per l'installazione di Windows 10.

7. Liberare spazio sul disco rigido

Questa soluzione funziona quando il tuo PC non dispone di spazio sufficiente per installare Windows 10.

Liberare spazio sull'unità, quindi provare a installare nuovamente Windows 10.

Segui questi passaggi per controllare lo spazio disponibile su disco:

  1. Fare clic su Start
  2. Seleziona Impostazioni
  3. Vai a Sistema
  4. Fare clic su Verrà visualizzato lo spazio su disco utilizzato per ciascuna unità. Quello di cui hai bisogno è spazio sufficiente sul tuo disco rigido.

Di seguito sono descritte altre soluzioni da utilizzare quando non è possibile installare Windows 10 sul PC.

8. Eseguire lo strumento DISM

Se non riesci ancora a installare Windows 10, esegui lo strumento DISM o lo strumento di gestione e manutenzione delle immagini di distribuzione.

Lo strumento DISM aiuta a correggere gli errori di corruzione di Windows quando gli aggiornamenti di Windows e i service pack non vengono installati a causa di errori di danneggiamento, ad esempio se si dispone di un file di sistema danneggiato.

Ecco come eseguire il comando DISM sul tuo PC per verificare se ti aiuta quando non puoi installare Windows 10:

  1. Fare clic su Start
  2. Nella casella del campo di ricerca, digita CMD
  3. Fare clic su Prompt dei comandi nell'elenco dei risultati della ricerca
  4. Digita Dism / Online / Cleanup-Image / ScanHealth
  5. Digita Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

Una volta completata la riparazione, riavvia il computer e prova a installare nuovamente Windows 10.

Adoriamo il feedback. Facci sapere nella sezione commenti se qualcuno di questi passaggi ha funzionato per te.

FAQ: Ulteriori informazioni sui problemi di installazione

  • Non è possibile installare Windows 10 gpt?
Se ottieni Windows non può essere installato su questo disco. Il disco selezionato non è dell'errore di stile della partizione GPT , è perché il tuo PC è stato avviato in modalità UEFI, ma il tuo disco rigido non è impostato per la modalità UEFI.
  • Perché il mio laptop non installa gli aggiornamenti?
Riavvia il computer, quindi riattiva gli aggiornamenti automatici. Se l'aggiornamento non riesce, segui la nostra guida passo passo per risolvere questo problema.
  • Cosa devo fare se l'installazione di Windows Update non è riuscita?

Innanzitutto, aggiorna i driver ed esegui Risoluzione dei problemi di Windows Update. Ecco la nostra guida esperta su come risolvere il problema.

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato nell'aprile 2019 e da allora è stato rinnovato e aggiornato a marzo 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.