Correzione: le icone del desktop non vengono visualizzate in Windows 10

  • Le icone sono il modo di fatto per accedere alle applicazioni.
  • Pertanto, non essere in grado di vedere le tue icone può essere molto fastidioso.
  • Abbiamo molti altri articoli per la risoluzione dei problemi come questo nel nostro Hub degli errori di sistema dedicato.
  • Per ulteriori indicazioni sui problemi relativi al PC, visitare la pagina degli errori di Windows 10 del nostro sito Web.
Le icone del desktop non vengono visualizzate in Windows 10

Windows 10 potrebbe essere un sistema operativo nuovo di zecca e potrebbe aver superato i difetti di progettazione portati da Windows 8: non è un sistema operativo perfetto e deve ancora sopportare il peso di tutti i problemi su cui Windows ha accumulato negli ultimi decenni.

Questo problema non è comune a Windows 10, quindi alcune soluzioni realizzate per le versioni precedenti di Windows potrebbero o non potrebbero funzionare, tuttavia oggi ti mostreremo alcune soluzioni per Windows 10 in particolare.


Cosa fare se le icone del desktop smettono di essere visualizzate in Windows 10

1. Eseguire explorer.exe

Ma prima ecco una patch temporanea piuttosto che una soluzione, dovrebbe recuperare le tue icone ma non risolverà in modo permanente il motivo che le ha fatte scomparire. Eccolo:

  1. Sulla tastiera, premi Control + Alt + Canc, quindi fai clic su Task Manager .
  2. Apri la scheda Processo e individua explorer.exe , quindi fai clic su di esso e quindi fai clic sul pulsante Termina attività  in basso.
  3. Nel Task Manager, fai clic su File in alto a sinistra e fai clic su Esegui nuova attività .
  4. Digita "explorer.exe" nella casella, quindi fai clic su OK .

Le icone e la barra delle applicazioni dovrebbero ora apparire di nuovo e dovresti essere in grado di utilizzare il tuo computer per il momento.

Per una soluzione più permanente, dobbiamo prima conoscere alcune delle cause di questo problema: potrebbe essere una corruzione dei file di Windows, o forse un malware che potresti aver catturato da Internet, o forse anche qualche software casuale che si sta comportando male .


2. Forse è qualcosa che hai installato?

Cerca di ricordare quale software hai installato di recente - potrebbe essere un editor di foto o anche un antivirus nuovo di zecca - qualsiasi cosa può causare questo problema assurdo. Se soddisfi questo criterio, devi provare a disinstallare questo software e vedere se questo risolve il problema.

Potresti anche eseguire una scansione antivirus completa del PC con l'AntiVirus che hai installato mentre ci sei, nel caso si tratti di un malware.

Un'ultima opzione che potresti provare sarebbe eseguire un Ripristino configurazione di sistema: questo fondamentalmente riporta l'orologio sul tuo PC e ripristina i tuoi file Windows primari come erano quando è stato creato il punto di ripristino specificato. Per fare ciò, segui semplicemente queste istruzioni:

  1. Apri il menu Start e digita rstrui.exe , quindi apri il primo risultato: questo dovrebbe aprire l'utilità Ripristino configurazione di sistema di Windows.

    le icone del desktop non mostrano Windows 10

  2. Ora segui le istruzioni sullo schermo finché non vedi una pagina con tutti i tuoi punti di ripristino esistenti.
  3. Scegli il punto di ripristino alla data in cui hai iniziato ad affrontare il problema o prima di tale data, quindi avvia il processo di ripristino.
  4. Al termine, riavvia il computer.

3. Disabilitare la modalità tablet

  1. Apri Impostazioni> Sistema e scegli Modalità tablet da sinistra.
  2. Ora individua Rendi Windows più intuitivo quando usi il tuo dispositivo come tablet e impostalo su disattivato.icone del desktop mancanti
  3. Le icone del desktop dovrebbero ora apparire. Se non funziona, prova ad attivare e disattivare la modalità Tablet alcune volte.

4. Disabilitare il secondo monitor

Se hai già utilizzato una configurazione a doppio monitor, è possibile che le icone del desktop siano impostate per apparire sul secondo monitor. Quindi, assicurati di disabilitare il secondo monitor se non lo stai utilizzando e le icone potrebbero apparire.


5. Assicurati che la funzione Mostra icone sul desktop sia abilitata

Anche se può sembrare banale, è possibile che tu l'abbia trascurato. Quindi, per sicurezza, controlla se le icone del desktop sono impostate per apparire di nuovo. Ecco come farlo:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area vuota del desktop.
  2. Scegli Visualizza e dovresti vedere l' opzione Mostra icone sul desktop .
  3. Prova a selezionare e deselezionare l' opzione Mostra icone sul desktop alcune volte, ma ricorda di lasciare selezionata questa opzione.

6. Disattivare Avvia schermo intero

Alcuni utenti hanno anche riferito che l'utilizzo del menu Start in modalità a schermo intero può in qualche modo nascondere le icone del desktop.

Quindi, se nulla di quanto sopra ha risolto il problema, proviamo a disattivare anche la modalità a schermo intero del menu Start. Per disattivare questa opzione, vai su Impostazioni> Personalizzazione> Start> disattiva Usa Start a schermo intero.le icone del desktop non mostrano Windows 10


7. Ricostruire la cache delle icone

Una delle modifiche più comuni quando si risolve il problema delle icone mancanti è la ricostruzione della cache delle icone. Quindi, proveremo anche quello. Ecco come ricostruire la cache delle icone in Windows 10:

  1. Vai su Start> digita Esplora file> fai doppio clic sul primo risultato
  2. Nella nuova finestra Esplora file, vai su Visualizza e seleziona Elementi nascosti per visualizzare file e cartelle nascosti
  3. Vai a C:\Users(User Name)AppDataLocal> scorri fino in fondo
  4. Fare clic con il tasto destro su IconCache.db> fare clic su Elimina > .
  5. Vai al Cestino> svuotalo
  6. Riavvia il tuo computer.

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato a settembre 2018 e da allora è stato rinnovato e aggiornato a luglio 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.