Come ripristinare i driver NVIDIA in Windows 10

  • NVIDIA rilascia aggiornamenti dei driver per correggere glitch e aumentare le prestazioni delle sue schede grafiche.
  • Tuttavia, gli aggiornamenti più recenti possono causare la schermata blu della morte e altri problemi di prestazioni dopo l'installazione costringendo l'utente a ripristinare il driver NVIDIA alla versione precedente.
  • Se vuoi conoscere gli strumenti di ripristino del driver, controlla il nostro hub dedicato al software di ripristino.
  • Consulta la nostra sezione sulle procedure per ulteriori suggerimenti per la risoluzione dei problemi di Windows 10 e guide pratiche.
Come posso ripristinare i driver NVIDIA in Windows 10

I driver grafici NVIDIA aiutano gli utenti a migliorare le prestazioni grafiche del loro sistema e, a volte, risolvono i bug negli aggiornamenti precedenti.

Tuttavia, potresti voler ripristinare i driver NVIDIA in Windows 10 se l'aggiornamento del driver causa una schermata blu di morte, problemi di prestazioni e arresti anomali frequenti a causa di nuovi bug e glitch.

Esistono due modi per ripristinare i driver NVIDIA. Include l'utilizzo di Windows Device Manager e Display Driver Utility per tornare alla versione precedente.

In questo articolo, abbiamo elencato due metodi per ripristinare i driver NVIDIA in Windows 10 per risolvere i problemi di prestazioni causati dalla versione più recente.


Come si ripristinano i driver NVIDIA in Windows 10?

1. Rollback utilizzando Gestione dispositivi

ripristinare i driver NVIDIA

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui.
  2. Digita devmgmt.msc e fai clic su OK per aprire Gestione dispositivi.
  3. In Gestione dispositivi, espandere la categoria Scheda video .
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo grafico NVIDIA e selezionare Proprietà.
  5. Nella finestra Proprietà, apri la scheda Driver .
  6. Annotare la versione e la data del driver.
  7. Fare clic sul pulsante Ripristina driver .
  8. Nella finestra di  rollback del pacchetto driver , selezionare un motivo e fare clic su Sì.
  9. Windows ripristinerà il driver alla versione precedente.
  10. Una volta terminato, apri nuovamente la scheda Driver e controlla la data e la versione del driver per assicurarti che il processo di rollback abbia avuto successo.

1.1 Cosa succede se il pulsante Ripristina driver è disattivato?

Se il pulsante Ripristina driver è disattivato in Gestione dispositivi, significa che Windows non è riuscito a trovare alcun driver NVIDIA a cui eseguire il rollback. In questo caso, è necessario scaricare e installare manualmente la versione precedente di un driver NVIDIA. Ecco come farlo.

ripristinare i driver NVIDIA

  1. Scarica l'ultima versione funzionante del driver NVIDIA per la tua GPU. Puoi trovare il driver NVIDIA sul sito ufficiale.
  2. Premi il tasto Windows + R.
  3. Digita devmgmt.msc e fai clic su OK.
  4. In Gestione dispositivi, espandere Schede video.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo grafico NVIDIA e selezionare Aggiorna driver.
  6. Selezionare l' opzione Browser mio computer per il software del driver .
  7. Fare clic sul pulsante Sfoglia e selezionare il driver NVIDIA scaricato e fare clic su Apri.
  8. Fare clic su Avanti e attendere che Windows installi il driver.
  9. Una volta installato, apri la scheda Driver e controlla se la versione e la data del driver sono cambiate confermando l'installazione.

Stai cercando di aggiornare la tua GPU? Dai un'occhiata alle migliori GPU NVIDIA per i giochi [Guida 2020]


2. Utilizzare l'utilità del driver di visualizzazione

ripristinare i driver NVIDIA

  1. Assicurati di scaricare l'ultima versione funzionante del driver NVIDIA sul tuo computer.
  2. Quindi, scarica l'utilità di disinstallazione del driver dello schermo ed estrai il file.
  3. Fare clic sul file DDU.exe e aggiornare l'utilità se richiesto dallo strumento.
  4. Fare clic sul pulsante Avvia .
  5. Dal menu a discesa e seleziona NVIDIA nella sezione Driver grafico selezionato .
  6. Fare clic sul pulsante Pulisci e reinstalla .
    • Assicurati di chiudere tutti gli altri programmi e di salvare tutti i dati che non vuoi perdere prima di iniziare il processo di pulizia.
  7. DDU disinstallerà tutti i driver grafici NVIDIA e riavvierà il computer.
  8. Ora installa il driver che hai installato dal sito Web NVIDIA facendo doppio clic sul file exe.
  9. Seleziona Installazione personalizzata e quindi esegui un'installazione pulita .
  10. Una volta installato, riavvia il computer e verifica se il problema causato dal precedente driver NVIDIA è stato risolto.

L'esecuzione del rollback del driver NVIDIA è semplice e può essere eseguita tramite Gestione dispositivi o utilizzando l'utilità DDU. Segui i passaggi e facci sapere quale metodo preferisci nei commenti.


Domande frequenti: ulteriori informazioni su NVIDIAdrivers

  • Perché il driver di rollback è disattivato?

Se vedi il pulsante Ripristina driver disattivato in Gestione dispositivi, significa che Windows non ha alcuna versione precedente del driver NVIDIA a cui può eseguire il rollback. È necessario eseguire manualmente il processo di ripristino del driver.

  • Come installo un vecchio driver NVIDIA?

È possibile utilizzare la funzionalità Aggiorna driver di Gestione dispositivi o installarla manualmente dopo aver pulito i vecchi driver utilizzando lo strumento DDU. Se hai problemi con questo processo, consulta questo articolo su come risolvere i problemi di installazione dei driver Nvidia.

  • Perché devo ripristinare i driver NVIDIA?

A volte possono essere rilasciati driver difettosi che causano problemi. Pertanto, fino a quando non viene rilasciata una patch, l'unica soluzione è semplicemente ripristinare una versione precedente. Tuttavia, le correzioni di solito vengono con i driver più recenti, quindi sapere come aggiornarli costantemente è altrettanto importante.